fbpx

Detrazioni Fiscali 2017

Proroga detrazioni fiscali 2017

Sono molte le novità introdotte nella manovra economica 2017 che integrano il rinnovo delle precedenti agevolazioni, a partire dall’ecobonus condomini fino al 75 % per la riqualificazione delle parti comuni. Le spese dovranno essere effettuate entro dicembre 2021. Incrementata dal 35% al 65% anche la detrazione fiscale per il Bonus alberghi. La vera novità però è il bonus per le misure antisismiche… La detrazione varia dal 70 % per una classe di miglioramento al 80% per il raggiungimento di due classi. Per le intere parti condominiali varia dal 75% all’85%.

Per il resto anche per il 2017 viene confermata la proroga delle detrazioni fiscali Irpef e Ires per interventi di ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici, rispettivamente al 50 % e 65%, fino ad un tetto massimo di 96.000 € per ristrutturazione e variabile a seconda del tipo di intervento per riqualificazione energetica, ripartiti sempre in 10 anni. In più per le prestazioni di servizi relative agli interventi di recupero edilizio, di manutenzione ordinaria e straordinaria, realizzati sugli immobili a prevalente destinazione abitativa privata, si applica l’aliquota Iva agevolata del 10%, come nel 2016.
Anche il bonus mobili del 50% con tetto di 10.000 € è stato riconfermato